Cours d'italien gratuits Créer un test
Connectez-vous !

Cliquez ici pour vous connecter
Nouveau compte
4 millions de comptes créés

100% gratuit !
[Avantages]


- Accueil
- Accès rapides
- Imprimer
- Livre d'or
- Recommander
- Signaler un bug
- Faire un lien


Recommandés :

- Jeux gratuits
- Nos autres sites


[Italien]Dans le passé éloigné

Cours gratuits > Forum > Forum Italien || En bas

[POSTER UNE NOUVELLE REPONSE] [Suivre ce sujet]


[Italien]Dans le passé éloigné
Message de jacqui posté le 18-03-2022 à 09:09:36 (S | E | F)
Buongiorno a tutti!

La Storia si deve conoscere... e non va dimenticata per sapere e non ripetere...Intanto un po' di traduzione: il passo è direttamente tolto da Wikipédia (nettoyage ethnique):... Se volete, per farla breve, lasciate perdere le date!

//

Nous devons connaître l'Histoire afin de savoir trier... Je retiens ce passage inspiré directement de Wikipédia...et le soumets à votre sagace traduction... Vous pouvez laisser tomber les dates entre parenthèses pour faire plus court!

Jacqui

"Les déplacements forcés de population ont été beaucoup pratiqués dans l'Antiquité. On en trouve des relations dans l'Ancien Testament. Les grands Empires, assyrien, babylonien, romain, pratiquèrent la déportation des peuples conquis.
En Europe, au Moyen Âge, les Juifs furent expulsés d'Angleterre (1290), de France (1306, 1322 et 1394), de Hongrie (1349–1360), d'Occitanie (1394 et 1490), d'Autriche (1421), d'Espagne après la Reconquête (1492), du Portugal (1497) [...].
L'Espagne expulsa aussi sa communauté musulmane en 1502, puis les morisques qui étaient des musulmans convertis au catholicisme à partir de 1609. La France expulsa des protestants : ici, on peut parler d'un nettoyage religieux.
L’Epoque moderne avec la colonisation eut son lot de nettoyages ethniques en Amérique (Indiens d'Amérique, Acadiens), Australie, Afrique du Sud en 1755)... "

-------------------
Modifié par jacqui le 18-03-2022 11:09




Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de olivia07, postée le 18-03-2022 à 16:48:20 (S | E)
Ciao a tutti et grazie a Jacqui per questo argomento del tutto attuale... Ecco la mia traduzione:

Nel passato remoto.

Gli spostamenti forzati di popolazioni sono stati ampiamente praticati nell'Antichità. Ne troviamo rapporti nell'Antico Testamento . I grandi imperi, assiro, babilonese, romano, praticarono la deportazione dei popoli conquistati.
In Europa, nel Medioevo, gli Ebrei furono espulsi da Inghilterra, Francia, Ungheria, Occitania, Austria, Spagna dopo la Riconquista, Portogallo…
La Spagna espulse anche la sua comunità musulmana nel 1502, poi i Mori che erano musulmani convertiti al cattolicesimo dal 1609. La Francia espulse i protestanti ; qui si può parlare di una pulizia religiosa.
L’Epoca Moderna con la colonizzazione ebbe la sua parte di pulizia etnica in America (Indiani d'America, Acadiani), Australia, Sud Africa nel 1755…




Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de jod47, postée le 19-03-2022 à 12:42:44 (S | E)
Salve a tutti,

Grazie a jacqui che non si risparmia per trovarci argomenti interessanti!
Merci à jacqui qui ne ménage pas sa peine pour nous trouver des sujets intéressants!

Ecco la mia proposta :

Nel passato remoto.

Gli spostamenti di popolazioni sono stati furono effettuati in tanti durante l'Antichità. Possiamo trovarne rapporti nell'Antico Testamento. I grandi imperi assiro, babilonese, romano praticarono la deportazione dei popoli conquistati. In Europa, nel Medioevo, gli Ebrei vennero espulsi dall'Inghilterra, dalla Francia, dall'Ungheria,dall'Occitania, dall'Austria, dalla Spagna dopo la Riconquista, dal Portogallo...
La Spagna cacciò fuori anche la sua comunità musulmana nel 1502, e successivamente i Moriscos che erano musulmani convertiti al cattolicesimo dal 1609. La Francia espulse dei protestanti : a quel punto si può parlare di un'epurazione religiosa. L'Epoca moderna con la colonizzazione ebbe la propria quota di pulizia etnica in America (Indiani americani, Acadiani), Australia,Africa del Sud nel 1755)...

-------------------
Modifié par jod47 le 21-03-2022 11:18





Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de nicole18, postée le 20-03-2022 à 12:02:42 (S | E)
Buongiorno a tutti !

Grazie a Jacqui che pensa sempre a noi !!!

È vero che la storia si ripete sempre ma la dimentichiamo spesso!!! C'est vrai que l'histoire se répète toujours et que nous l'oublions souvent!

Voici ma contribution :

Dans un passé lointain...

Lo spostamento costretto di popolazioni fu molto usato nell'Antichità. Riferimenti si trovano nell'Antico Testamento. I grandi imperi, assiro,babilonese,romano, praticarono la deportazione dei popoli conquistati.

In Europa, nel Medioevo , gli ebrei vennero espulsi dall'Inghilterra, dalla Francia,dall'Ungheria,dall' Occitania, dall'Austria ,dalla Spagna dopo la Riconquista, dal Portogallo...

La Spagna espulse anche la sua comunità musulmana nel 1502, poi i moriscos che erano musulmani convertiti al cattolicesimo sin dal 1609. La Francia espulse protestanti : si può parlare qui di un'epurazione religiosa.

I tempi moderni con la colonizzazione conobbe parecchie "pulizie etniche" in America ( Indiani d'America, Cajun), Australia, Sudafrica nel 1755)...

-------------------
Modifié par nicole18 le 21-03-2022 16:53





Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de jacqui, postée le 20-03-2022 à 14:27:15 (S | E)
Petite remarque :

Vos propositions me font remarquer que le copié-collé du texte à traduire m’a fait transposer dans la toute première phrase, une faute de grammaire qui m’avait totalement échappé :
- soit il faut écrire: D’UNE POPULATION (au singulier),
- soit il convient simplement de mettre le mot au pluriel, ce qui me semble être préférable ici : il s’agit alors d’une faute d’orthographe !
Bravo à toutes pour votre participation !
Avant la fin du mois, je donnerai ma propre version du texte.

Amichevolmente,

Jacqui.



Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de elleenne, postée le 20-03-2022 à 21:21:48 (S | E)
Bonsoir Jacqui (et un grand merci),
Bonsoir à tous,

voici ma traduction :

Nel lontano passato.
" Gli spostamenti costretti delle popolazioni sono stati molto ampiamente effettuati nell'Antichità. Se ne trovano indicazioni nell'Antico Testamento. I grandi Imperi : Assiro, Babilonese, Romano, praticarono la deportazione dei popoli che avevano conquistato.
In Europa, nel Medioevo, gli ebrei furono espulsi dall'Inghilterra (1290), dalla Francia (1306, 1322 e 1394), dall'Ungheria (1349-1360), dall'Occitania (1394 e 1490), dall'Austria (1421), dalla Spagna dopo la Riconquista (1492), dal Portogallo (1497) [..].
La Spagna espulse anche la sua comunità musulmana nel 1502, poi i morischi che erano dei musulmani convertiti alla fede cattolica da 1609. La Francia espulse dei protestanti, allora qui si può parlare di pulizia religiosa.
L'Epoca Moderna con la colonizzazione ebbe la sua parte di pulizie etniche in America (Indiani d'America, Accadiani), Australia, Sudafrica nel 1755)..."

Amicales pensées à vous tous.



Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de chilla, postée le 20-03-2022 à 22:11:50 (S | E)
Bonjour,

L'Histoire se répète !


Sin dalle epoche più antiche troviamo testimonianze di spostamenti forzati di popoli interi. Ne troviamo traccia nell’Antico Testamento. I grandi imperi, come quello degli Assiri, dei Babilonesi e dei Romani, hanno sempre agito sui popoli conquistati.

Durante il Medio Evo, tra il XIV e XV secolo, gli Ebrei furono banditi dall’Inghilterra, dalla Francia, dall’Ungheria, dall’Occitania e dall’Austria, dalla Spagna dopo la “Reconquista” , dal Portogallo...

Nel 1502, la Spagna arrivò fino a espellere la propria comunità musulmana, poi, anche i Mori, cioè quei musulmani convertitosi al cattolicesimo, mentre la Francia, nello scacciare i protestanti, si cimentò ad una vera e propria epurazione religiosa.

Con l’avvento dell’era moderna, le colonizzazioni praticarono la pulizia etnica in America (si pensi solo agli Indiani d'America, agli Acadiani), in Australia e in nell’Africa del Sud (1755)...


E poi, dicono che "Historia magistra vitae est"!
Jacqui !




Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de jacqui, postée le 21-03-2022 à 10:08:07 (S | E)
Ciao Chilla,

« Historia magistra vitae est »…

Avevamo a cena venerdì sera una coppia amica; dopo un po’ di tempo, lui è andato subito al punto: le lezioni della storia, ha spiegato, non durano più di tre generazioni… Purtroppo non è (ancora) sbagliato… Ciononostante, per conto mio, voglio restare ottimista… e i miei riferimenti rimangono dalla parte degli apostoli della Pace… anche loro numerosi… benché molto diversi: pensiamo ad Aristide Briand, Gustav Stresemann, Gandhi, Martin Luther King…

L’unica speranza è la PACE : occorre promuoverla e dialogare ovunque c’è la guerra e in tutti i paesi… anche in quelli di cui si parla meno. Mai e poi mai assuefarsi alla guerra e ai conflitti…!!!

Grazie ancora per le vostre dinamiche traduzioni… Entro fine settimana proporrò la mia !

Buona giornata a tutte (e a tutti !)…

Jacqui.



Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de rita12, postée le 21-03-2022 à 10:11:18 (S | E)
Bonjour à tous,
Bonjour Jacqui, pardon pour le retard, je suis allée faire un petit tour dans les opéras de Verdi, j'ai lu le résumé des Vespri siciliani qui raconte l'expulsion des Angevins de Palerme... je suis restée tout de même dans le sujet.


I trasferimenti forzati delle popolazione furono parecchie volte adopérate nell'Antichità, ne troviamo citate dall'Antico Testamento. I Grandi Imperi assiri, babilonesi, romani praticarono la déportazione dei popoli conquistati. In Europa dal Medioevo gli Ebrei furono espulsi, dal Inghilterra 1290, dalla Francia (1309 1322 1324) dal Ungheria (1349 1360) dall'Occitania (1390 1394) dall'Austria 1421 dalla Spagna dopo la Reconquista 1492, dal Portogallo 1497. Anche la Spagna espulsó la sua comunità musulmana nel 1502, poi i mori che erano anche dei musulmani convertiti al Cattolicesimo dal 1609. La Francia espulse dei protestanti: fu una vera pulizia religiosa. L'Epoca Moderna con la colonizazzione ebbe la sua pulizia etnica, in America : indiani dell'America acadiani, in Australia, in Africa del Sud nel 1755.






Réponse : [Italien]Dans le passé éloigné de jacqui, postée le 22-03-2022 à 16:32:52 (S | E)
Grazie di cuore a tutte per le vostre traduzioni!

Siete formidabili!!!


Eccomi ora con la mia proposta:

"Già in tempi remoti...

Spesso, fin dall’Antichità, intere popolazioni sono state forzate a spostarsi per diverse ragioni. Già ne troviamo tracce, fra l’altro, nell’Antico Testamento. Infatti i grandi Imperi (assiro, babilonese, romano... ) hanno sempre organizzato anche loro la deportazione dei popoli conquistati.

Nell’Europa del Medioevo, gli Ebrei vennero espulsi dall’Inghilterra (nel 1290), dalla Francia (1306, 1322, 1394), dall’Ungheria (1349 - 1360), dall’Occitania (nel 1394 e nel 1490), dall’Austria (nel 1421), dalla Spagna dopo la “Reconquista” (nel 1492), dal Portogallo (nel 1497) [...].

Nel 1502, la Spagna espulse pure la propria comunità musulmana e, dal 1609 in poi, persino i “Moriscos” cioè quelli che si erano convertiti al cattolicesimo. La Francia non rimase indietro: scacciando diversi protestanti, si impegnò così in quello che si può chiamare un'autentica pulizia religiosa.

Con la colonizzazione e l’età moderna non si smise di soffrire molto in merito perché tanti paesi europei continuarono a praticare la pulizia etnica: in America (si pensi solo agli Indiani d'America, agli Acadiani), in Australia, nell’Africa del Sud (1755) ecc.

..."

Amichevolmente a tutte e... alla prossima traduzione!

Jacqui.

-------------------
Modifié par jacqui le 22-03-2022 21:04






[POSTER UNE NOUVELLE REPONSE] [Suivre ce sujet]


Cours gratuits > Forum > Forum Italien

Partager : Facebook / Google+ / Twitter / ... 

> INDISPENSABLES : TESTEZ VOTRE NIVEAU | GUIDE DE TRAVAIL | NOS MEILLEURES FICHES | Les fiches les plus populaires | Aide/Contact

> COURS ET TESTS : Abréviations | Accords | Adjectifs | Adverbes | Alphabet | Animaux | Argent | Argot | Articles | Audio | Auxiliaires | Chanson | Communication | Comparatifs/Superlatifs | Composés | Conditionnel | Confusions | Conjonctions | Connecteurs | Contes | Contraires | Corps | Couleurs | Courrier | Cours | Dates | Dialogues | Dictées | Décrire | Démonstratifs | Ecole | Etre | Exclamations | Famille | Faux amis | Films | Formation | Futur | Fêtes | Genre | Goûts | Grammaire | Grands débutants | Guide | Géographie | Heure | Homonymes | Impersonnel | Infinitif | Internet | Inversion | Jeux | Journaux | Lettre manquante | Littérature | Magasin | Maison | Majuscules | Maladies | Mots | Mouvement | Musique | Mélanges | Méthodologie | Métiers | Météo | Nature | Nombres | Noms | Nourriture | Négations | Opinion | Ordres | Participes | Particules | Passif | Passé | Pays | Pluriel | Politesse | Ponctuation | Possession | Poèmes | Pronominaux | Pronoms | Prononciation | Proverbes | Prépositions | Présent | Présenter | Quantité | Question | Relatives | Sports | Style direct | Subjonctif | Subordonnées | Synonymes | Temps | Tests de niveau | Tous les tests | Traductions | Travail | Téléphone | Vidéo | Vie quotidienne | Villes | Voitures | Voyages | Vêtements

> INFORMATIONS : Copyright - En savoir plus, Aide, Contactez-nous [Conditions d'utilisation] [Conseils de sécurité] Reproductions et traductions interdites sur tout support (voir conditions) | Contenu des sites déposé chaque semaine chez un huissier de justice. NE PAS COPIER | Mentions légales / Vie privée / Cookies.
| Cours et exercices d'italien 100% gratuits, hors abonnement internet auprès d'un fournisseur d'accès.